Zaru Soba

Tra le ricette per le estati caldi e torride un preferito dei Giapponesi è lo Zaru Soba, ovvero spaghetti di grano saraceno consumati freddi intinti in un brodo saporito, lo Tsuyu in una delle sue tante varianti. La popolarità di questo piatto è data dalla facilità e rapidità di preparazione, molto simile a quella dei Somen, e dal gusto saporito. Inoltre questi noodle sono privi di glutine (nella versione Towari Soba, ovvero 100% grano saraceno) e ricchi di minerali,  vitamine del gruppo B e fibre, ciò li rende una alternativa più sana a quelli a base di farine raffinate. Qui proponiamo la versione base di questo piatto, che ovviamente può essere modificata a seconda dei gusti o della propria fantasia.

 

Ricetta per 2-3 persone:

Preparazione della salsa Tsuyu:

Mischiare la salsa Tsuyu con l'acqua in modo da avere un brodo fresco saporito da dividere in varie tazze (aggiustare le quantità secondo i propri gusti). La salsa Soba Tsuyu di Yamasa può anche essere utilizzata pura senza diluizione.

Far cuocere i soba in acqua bollente per 3-4 minuti o finché non divengono teneri, rigirandoli così da non farli attaccare tra loro. Non bisogna aggiungere sale all'acqua poiché già presente nei soba.

Scolare i soba e sciacquarli bene sotto acqua corrente, eventualmente farli riposare qualche minuto in acqua fredda per poi scolarli di nuovo.

Posizionare i soba su dei piatti e guarnirli con la nori tagliata a sottili listarelle. Serive con la salsa Tsuyu, il cipollotto, il wasabi e lo zenzero fresco grattuggiato. A piacere aggiungere del sesamo bianco o nero.

Prendere una parte dei soba con le bacchette ed intingerli nella salsa insaporita dai vari condimenti indicati al passo precedente e gustarli!.

Potete acquistare gli ingredienti per preparare questa ricetta nel nostro negozio on-line:

Per tutti gli altri prodotti visitate il nostro fornitissimo shop on-line

Chi è online

Abbiamo 60 visitatori e nessun utente online

Login Form